Parrocchia di Zoppè
Crea sito
La parrocchia di Zoppè, vista dai giovani..
Sat 18 Nov 2017

NEWS DA PARROCCHIA

2013-05-02 Nuovo sito per il musical ! Finisce dopo nove repliche il musical dei giovani della parrocchia. Ora alcuni mesi di meritata pausa, riflessione, e.. ricarica. Non si sa ancora quando riprenderanno le nuove repliche: probabilmente da settembre.E mentre tutto tace, vogliamo tener vivo il coinvolgimento! Da ieri troviamo online il nostro nuovo sito: http://www.lamorequellovero.altervista.org. Finalmente un sito tutto nostro, semplice in perfetto stile francescano. Beh.. venite a trovarci e a condividere le nostre news su Facebook e Twitter. ..[continua] 2013-02-11 Il musical ..[continua] 2012-12-23 Perche ci auguriamo Buon Natale? Questi sono i giorni degli auguri: "Buon Natale, buone feste, tanti auguri!". A forza di sentirle e ripeterle queste parole finiscono quasi per dare fastidio. Ma cosa vuol dire augurare a qualcuno Buon Natale? "Ti auguro di ricevere tanti bei regali.. Di trascorrere questi giorni in salute e in allegria.. di goderti una settimana di sole sulle piste da sci.. o anche di dimenticare soltanto per un giorno i tuoi guai." E' questo un buon Natale?
Se cos, Natale sar buono per qualcuno che pu permettersi certe cose; e molto meno buono per chi non pu. Avr un senso fare gli auguri di Natale a chi sta bene e ha mezzi sufficienti per far festa a suo gusto; per qualcun altro potrebbe sembrare un insulto. E poi c' da chiedersi: perch tanta confusione proprio per questo giorno? Cosa ha di particolare e di diverso dagli altri?
Ecco, se tutti quelli che hanno augurato Buon Natale a qualcuno sapessero esattamente perch il Natale giorno di festa, allora anche questa usanza degli auguri natalizi potrebbe assumere un significato migliore. Potrebbe essere qualcosa di pi di una vuota convenzione, per trasformarsi come in una professione di fede e una preghiera, ma cos si rischia di dimenticare che Natale giorno natale di qualcuno e a forza di far festa, si rischia di dimenticare il festeggiato che Ges nato a Betlemme.ac
..[continua] 2012-12-20 Novena 2012 Finisce con questa sera l'impegno della novena di Natale per i parrocchiani di Zoppe'. Quest'anno sono stati solo 4 i giorni dedicati alla novena. Incontri molto ben partecipati dalle famiglie di Zoppe'. Domani sera invece le celebrazioni penitenziali in preparazione al Natale. ..[continua] 2012-10-06 Festa dell'appartenenza alla comunità parrocchiale

Domenica 7 ottobre 2012 tutte le realtà e i gruppi che operano a Zoppè e che si sentono membri di questa Comunità Cristiana che vive da secoli in questo territorio, sono invitati a questa giornata straordinaria che vedrà l'apertura ufficiale del nuovo anno catechistico, l'apertura dell'anno scolastico e l'apertura della scuola dell'infanzia.

    Questo il programma:
  • ore 10.30 Santa Messa per tutti nella struttura coperta del campo sportivo animata con segni e preghiere dei vari gruppi parrocchiali. In particolare il canto sarà sostenuto da la corale parrocchiale, il coro giovani, il piccolo coro e il coretto della scuola dell'infanzia. Dopo la messa gli animatori del Grest raccolgono le adesioni ai vari giochi per piccoli e grandi che saranno proposti dopo il pranzo
  • ore 12.30 Pranzo Comunitario. Menù composto da un bis di primi, spiedo e patatine, fagioli, vino, acqua, dolce e caffè
  • Dopo il pranzo subito giochi per piccoli e grandi, coordinati dagli animatori del Gret di Zoppè
  • Segue nel Salone Parrocchiale per tutta la comunità il Musical proposto dai nostri giovani su San Francesco e Santa Chiara intitolato "L'amore quello vero". Per info al riguardo vedi qui

Sarà una giornata memorabile che vedrà la partecipazione convinta e gioiosa di tutti nella consapevolezza che il Battesimo ci ha reso un'unica famiglia.

..[continua]

NEWS DA FORANIA, DIOCESI E UP

2012-12-03 Grigliata di pesce e costata Il comitato festeggiamenti organizza due grandi serate a San Vendemiano in occasione di "Magie d'inverno": Venerdi 14 dicembre piatto tipico Costata con verdure grigliate! Sabato 15 dicembre Grigliata di Pesce (orate, seppioline, coda di rospo, scampi, mazzancolle)! Ovviamente tutto made ComitatoFesteggiamentiZopp! Si raccomanda la prenotazione anticipata al numero 349.3790763. Vi aspettiamo! Scarica il manifesto! ..[continua] 2012-08-21 TorNoi 5 - Torneo di Calcio a 5 E siamo arrivati alla quinta edizione del TorNoi, il torneo di calcio a 5 organizzato dalla Forania di Conegliano in collaborazione del comune di Conegliano. Un torneo per tutti i giovani dai 15 ai 25 anni su campo in erba che si svolgerà quest'anno nel weekend 15-16 settembre. Tutti i giovani della forania di Conegliano (comuni Conegliano, Feletto, San Vendemiano) dai 15 ai 25 anni possono iscrivere una loro squadra con un minimo di 5 e un massimo di 10 componenti. Il torneo è organizzato in 4 gironi da 4 squadre con partite che si svolgeranno il sabato pomeriggio e la domenica mattina. La domenica pomeriggio invece le partite ad eliminazione: quarti, semifinali, finali. Ai vincitori una coppa, dei palloni e un buono di 100€ in una pizzeria. Viene inoltre premiata la squadra più corretta e simpatica con un identico premio. Beh, se volete iscriversi le iscrizioni sono aperte dal 27 agosto all'8 settembre... E se qualcuno vuole dare una mano nella gestione dei match come arbitro o cronometrista etc, beh.. è sempre beh accetto! (scrivetemi una mail a [email protected]).. Per tutte le info vi invito a leggere il regolamento ufficiale del torneo qui. ..[continua] 2012-02-05 Festa dei Giovani e Festa dei Ragazzi Festa dei Giovani: Domenica 4 marzo 2012 a Jesolo!
Per tutti i giovani dalla prima superiore in su... nel sito http://www.donboscoland.it trovate le info sulla festa. A questo link trovate il modulo d'iscrizione per la forania di Conegliano..
Festa dei Ragazzi: Domenica 11 marzo 2012 a Jesolo!
Per tutti i ragazzi dalla quinta elementare alla terza media..Chidete a catechisti ed animatori!! Nel sito http://www.donboscoland.it trovate le info sulla festa. A questo link trovate il modulo d'iscrizione per la forania di Conegliano..
..[continua] 2011-08-02 Foto campiscuola Le foto del camposcuola di Barcis terzo turno sono disponibili all'indirizzo http://www.webprog.it/fotobarcis/. Si accede tramite password e username comunicati ai ragazzi e agli animatori del campo. Il video del campo sarà online solo venerdi prossimo. Per ogni problema contattatemi. Gianluca ..[continua] 2011-05-27 Campi Estivi 2011 Siamo ormai in dirittura d’arrivo con i Campiscuola 2011! La pgconegliano(Pastorale Giovanile Conegliano) riferisce di avere comunque ancora dei posti a disposizione e di iscriversi al più presto.
Ma facciamo un po’ di ordine. Cos’è la PGConegliano?
La Pastorale Giovanile di Conegliano è nata una decina d’anni fa come esigenza delle nostre parrocchie del Coneglianese-San Vendemianese-Feletto di fare qualcosa insieme a livello giovanile. Il poter coordinare i lavori degli animatori in parrocchia, il proporre incontri extra-parrocchiali magari per quelle parrocchie dove i gruppi giovani vengono magari un po’ meno. Ma anche il fare proposte ai più piccoli tramite ad esempio i campiscuola, o il trasmettere il messaggio evangelico alla gente, come ad esempio la Tenda di Natale. Ora la PGC è coordinata da don Roberto e per ogni altra info vi rimando al loro sito web www.pgconegliano.it.
Cosa sono i campiscuola foraniali?
Beh, sono dei campi estivi organizzati dalla PGC! I campiscuola hanno una durata di una settimana e sono rivolti a tutti quei ragazzi e ragazze dalla 4^ elementare alla 5^ superiore, ovviamente divisi per fasce d’età. Quest’anno andremo a Barcis nelle dolomiti friulane in una grande casa a pochi chilometri dal lago di Barcis, in mezzo alla natura. La casa ha un a 50ina di posti letto e tutto il necessario per farci fare al meglio i campi. Trovate info a questo sito: www.sangiorgio-porcia.it/parrocchia/risorse/casaalpina/casaalpina.asp
Ma andiamo con le date:
  • 2-9 luglio: 4^-5^ elementare
  • 9-16 luglio: 5^elem-2^media
  • 16-23 luglio: 2^-3^media
  • 23-30 luglio: superiori
Ma cosa si fa ad un camposcuola oraganizzato dalla PGC?
Beh, prima di tutto ha uno stampo cristiano: ogni giorno quindi dedicheremo del tempo per la preghiera del mattino e della sera. Ogni giorno inoltre ci sarà la possibilità di partecipare alla S.Messa. A livello formativo ogni mattina dedicheremo due orette concentrandoci su dei temi prendendo spunto dal tema dell’anno: mission..possible!. Sarà una settimana da vivere e condividere tutti insieme a partire dai momenti di lavoro, come apparecchiare, sparecchiare tavoli per colazione pranzo e cena, ma anche nei momenti di riflessione, come nei momenti di svago e giochi per tutto il pomeriggio e la sera.. ed anche nei momenti di tempo libero e nei momenti di sonno nelle grandi camerate…
Certo descrivere tutto quel che accade al campo è impossibile.. quindi.. perché non provare ad iscriversi e a sperimentare? Oppure..perchè non contattare un animatore dei campi e farsi dire qualcosa in più?? Si perché ad ogni campo, oltre al don responsabile, ci saranno anche 4-5 animatori dai 18-30 anni che si dedicheranno completamente ai ragazzi per quella settimana!
Quindi che aspettate? Scaricate il foglietto, informativi nel sito della PGC o chiedete a qualche animatore!!(io vado con il terzo turno 13-23 luglio ad esempio)
Aspettiamo le vostre iscrizioni. Affrettatevi!
..[continua]

ARTICOLI

2011-10-06 Testimonianza GMG Eccoci qui a raccontarvi in pochi minuti la nostra esperienza di questa GMG di Madrid: il più grande incontro di fede a livello mondiale per tutti i giovani.
Dalla nostra piccola parrocchia di Zoppè siamo partiti ben in 16 giovani in direzione Madrid! L’esperienza poteva essere vissuta in vari modi e diverse sono state le strade che abbiamo intrapreso: con il Movimento Giovanile Salesiano del Triveneto, con i neo-catecumenali, con la nostra diocesi di Vittorio e con i gruppi scout.
La maggior parte di noi, sulla strada per Madrid ha avuto inoltre l’occasione di fermarsi alcuni giorni a Lourdes per iniziare in modo adeguato il cammino spirituale verso l’incontro col successore di Pietro.
Nell’intera settimana della GMG, dal 16 al 21 agosto, abbiamo assaporato momenti intensi di preghiera, personali e guidati, e la quotidiana celebrazione eucaristica insieme a migliaia e migliaia di altri giovani. Importanti sono state inoltre le catechesi tenute da alcuni tra i maggiori cardinali italiani. Tra questi anche gli arcivescovi Dionigi Tettamanzi e Angelo Bagnasco. Abbiamo inoltre scoperto un diverso modo di approcciarsi alla fede con momenti di riflessione personale, momenti di condivisione con gli altri, e allo stesso tempo balli, canti, urli e altre forme di divertimento che hanno caratterizzato tutta Madrid, come penso si sia potuto vedere in televisione.
Diciamo GMG , diciamo Giornata Mondiale della Gioventù, ma ci siamo resi conto, mentre pensavamo a cosa dire in questo momento, che forse non è cosi ovvio cosa sia.. anche perché GMG è tante cose.. e soprattutto non è solo l’insieme di attività che sono proposte.
    Per ognuno ha il suo significato…
  • GMG è condividere con tutti i giovani del mondo un’esperienza unica
  • GMG è sacrifico, rinuncia, sudore e fatica per crescere insieme
  • GMG è un’esperienza che ti aiuta a crescere come persona e a convivere con gli altri
  • GMG è il sentirsi uniti con giovani appartenenti a culture differenti che condividono un'unica esperienza che cambia dal profondo del cuore
  • GMG è capire che Dio ci ama senza confini di stato e di cultura
  • GMG è l’opportunità di condividere con persone di culture differenti momenti di preghiera e nello stesso tempo di divertimento
  • GMG è una moltitudine di giovani di diverse culture che si incontrano accumunati da una stessa fede e ravvivati dalla stessa allegria
  • GMG è sentirsi uniti in un'unica famiglia nonostante le diversità di provenienza, cultura e lingua. Vivere un’esperienza di fede all’unanimità condividendo con gli altri i propri momenti di svago e nello stesso tempi anche di preghiera
  • GMG è un occasione per vivere insieme ad altre persone e fare nuove amicizie
  • GMG è vivere un’esperienza intensa di Chiesa, è il rendersi pellegrini nelle strade del mondo, è fonte di speranza per continenti, popoli e culture.
  • GMG è incontrare il Signore attraverso la condivisione, il vivere insieme, confrontarsi, confidarsi. GMGè aprire la mente e il cuore insieme ad un mondo di giovani che si riunisce e si riconosce in Gesù nostra via, verità, vita e fonte della felicità.
  • GMG è un grande spettacolo di colori e suoni, volti e voci dove l’umanità mostra il suo volto più bello, fatto di amicizia, solidarietà, comunione e rispetto.
Vogliamo ringraziare tutta la comunità parrocchiale di Zoppè. È anche grazie al vostro contributo e alle vostre preghiere che abbiamo potuto vivere insieme al Santo Padre questa straordinaria esperienza di fede. E come dicono in Spagna “Gracias a todo!”.

Sandro, Francesco, Andrea, Gianluca, Maddalena, Alberto, Martina, Valentina, Francesco, Chantal, Simone, Silvia, Tiziana, Giovanni, Michele, Elisa
Grazie ad Andrea potete vedere un video dell’esperienza del gruppo che è andato coni salesiani a Lourdes e Madrid.
..[continua] 2011-08-04 GMG MADRID si parte Eccomi qui, a pochi giorni dalla partenza per Madrid a scrivere un articoletto in questo sito. Si, qui, per far sapere ai parrocchiani che andiamo, partiamo, ci mettiamo in viaggio per il più grande incontro della fede a livello mondiale per i giovani.
Dire GMG mi fa venire in mente tante cose, troppe. Più che altro un sentito dire, un vissuto passato da altri, un insieme di video e foto, un insieme di aspettative. Ma è forse proprio per questo che attendo tanto questa iniziativa. Il solo pensare di stare in mezzo a milioni di giovani per 10 giorni è una cosa grande. Il pensare poi che si è lì tutti per vivere un’esperienza particolare incentrata nella fede cristiana fa pensare a quanto il cristianesimo possa unire persone di diverse etnie ed origini, unire le diversità e le fedi, unire giovani e meno giovani di tutte le età.
Un incontro quello di Madrid che spero possa essere anche l’inizio, o la continuazione, per un serio cammino cristiano per tutti quelli che vi parteciperanno e per tutti coloro che seguiranno gli eventi da casa sincronizzati con radio e tv.
In questi ultimi giorni prima della partenza sento la necessità di iniziare ad entrare in clima GMG, e allora niente di meglio che navigare sulla rete per recuperare info, foto, video e tutte quei “sentito dire” che vorresti diventassero realtà tra qualche giorno. In particolare stamattina mi sono imbattuto su un sito che riportava tutti gli inni delle GMG fin dalla loro nascita voluta da Giovanni Paolo II. Non potevo non scaricarle e ascoltarle. E ovviamente le voglio condividere in questo sito.
Ecco quindi i vari inni: 1984 , 1989 , 1991 , 1993 , 1995 , 1987 , 2000 , 2002 , 2005 , 2008 , 2011 . E qui i link per dei video su you tube: http://www.youtube.com/watch?v=_OjLPaQjW4w, http://www.youtube.com/watch?v=0eH5W9Q3chg.
Le aspettative sono tante perché il cammino proposto è importante e suggerisce tante cose. Ma forse posso racchiuderle tutte in un’unica: la speranza che tutte le proposte fatte vengano colte al meglio e possano portare frutto. Proposte dell’organizzazione della GMG, proposte degli organizzatori del viaggio , proposte dei compagni di viaggio e tutte quelle iniziative in cui saremo coinvolti in quei 10 giorni.
Non vorrei dire tanto ancora e forse è meglio che mi fermi qui per non rovinare l’esperienza a nessuno. Quando tornerò, o meglio dire, quando torneremo, saremo ben contenti di raccontare le nostre esperienze del viaggio e quelle più personali per condividerle con voi visitatori del sito e con tutti i parrocchiani. Si, come sapete, da Zoppè siamo ben in 10 che grazie alle proposte dell’MGS Triveneto faremo quest’esperienza in terra spagnola. Tanti per una piccola parrocchia, ma mai abbastanza. Speriamo possa essere per ognuno di noi un’esperienza intensa in perfetto stile cristiano e salesiano che ci faccia poi portare a casa un buon bagaglio per successive esperienze in parrocchia e non solo.
La partenza è prevista per giovedi 11 nel primo pomeriggio dal centro salesiano di Mestre, poi Verona per aggregare altri giovani e poi via in viaggio per Lourdes. Passeremo alcuni giorni a Lourdes per andare poi lunedi 15 a Madrid. Li a Madrid avremo tutti i giorni organizzati tra le catechesi del mattino, vari incontri organizzati dall'MGS e iniziative nella città. Il sabato ci sposteremo nel vecchio aerodomo di Cuatros Vientos per la veglia della sera col papa e poi notte sotto le stelle e alla domenica lodi, santa messa e angelus col santo padre. E infine nel primo pomeriggio inizia il lento defluire verso casa. Ritorno previsto nella notte tra il 22 e il 23. A presto.
..[continua] 2010-12-09 Rancore Se il cuore umano può fare qualche sosta quando sale verso le altezze meravigliose dell’affetto, raramente si arresta quando discende sul ripido pendio del rancore.
HONORE’ DE BALZAC

L’avevo letto da ragazzo in un’edizione popolare e m’ero commosso per questo amore paterno invincibile e umiliato: il Papà Goriot che Honoré de Balzac pubblicò nel 1834 è un romanzo che meriterebbe ancora oggi attenzione. Viene da pensarlo soprattutto quando si vedono anziani del tutto dimenticati dai figli. Sono pagine che contengono altri vari frammenti di verità quotidiane, come quella che ho citato. Vi si evoca l’immagine di un monte la cui vetta è immersa nel sole dell’amore. L’ascesa è faticosa ed esige soste: conquistare e donare affetto non è così facile come sembra, esige esercizio, distacco, è generosità . E spesso si procede lentamente. Ben diverso è il sentiero dell’odio: una volta raggiunta la cima di quel monte, se si decide di abbandonarla per ritornare alla nebbia della pianura, la discesa è veloce e ben presto la luce cristallina dell’amore resta alle spalle. La corsa nel territorio oscuro del rancore è rapida, quasi spontanea e spesso sfrenata. Anzi, talvolta non ci si accorge neppure di passare progressivamente dall’affetto alla detestazione tanto l’oscillazione tra i due estremi è facile e veloce. E paradossalmente ciò che sembra avere più consistenza e permanenza non è l’amore ma piuttosto la recriminazione e l’avversione. Il famoso Cancelliere di Enrico VIII, Tommaso Moro, che l’aveva sperimentato sulla propria pelle, confessava: “Gli uomini, se qualcuno gli fa un torto, lo scrivono sul marmo; ma se qualcuno gli usa un favore, lo scrivono sulla sabbia”.
Gianfranco Ravasi
..[continua] 2010-12-03 L'eco Un ragazzino e suo padre passeggiavano tra le montagne... All'improvviso il ragazzino inciampò, cadde e, facendosi male, urlò: "AAAhhhhhhhhhhh!!!" Con suo gran stupore il bimbo sentì una voce venire dalle montagne che ripeteva :"AAAhhhhhhhhhhh!!!" Con curiosità, egli chiese: "Chi sei tu?" E ricevette la risposta: "Chi sei tu?" Dopo il ragazzino urlò: "Io ti sento! Chi sei?" E la voce rispose: "Io ti sento! Chi sei?" Infuriato da quella risposta egli urlò: "Codardo" E ricevette la risposta: "Codardo!" Allora il bimbo guardò suo padre e gli chiese: "Papà, che succede?"
Il padre gli sorrise e rispose:"Figlio mio, ora stai attento:" E dopo l'uomo gridò: "Tu sei un campione!" La voce rispose: "Tu sei un campione!" Il figlio era sorpreso ma non capiva. Allora il padre gli spiegò: "La gente chiama questo fenomeno ECO ma in realtà è VITA. La Vita, come un'eco, ti restituisce quello che tu dici o fai. La vita non è altro che il riflesso delle nostre azioni. Se tu desideri più amore nel mondo, devi creare più amore nel tuo cuore; Se vuoi che la gente ti rispetti, devi tu rispettare gli altri per primo. Questo principio va applicato in ogni cosa, in ogni aspetto della vita; la Vita ti restituisce ciò che tu hai dato ad essa. La nostra Vita non è un insieme di coincidenze, è lo specchio di noi stessi.
..[continua] 2010-09-27 Mondo pericoloso... Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ... ma per quelli che osservano senza dire nulla. ( Albert Eistein ) ..[continua]

NOTIZIE GREST 2013

2013-06-05 Grest 2013 - Novita' Il grest di zoppe' 2013 e' ormai al via. La grande novita' che fara' felici molti genitori e' che da quest'anno il grest sara' anche al mattino! Cosa divenuta importantissima degli ultimi tempi quando i genitori lavorano anche al mattino e non hanno tempo di tenere i figli. E se nonni e zii non bastano ecco che ci pensa il grest. La struttura del grest al pomeriggio rimane invariata rispetto agli anni precedenti mentre per il mattino stiamo pensando alla nuova struttura. Al momento siamo in grado di dirvi che le attivita' si svolgeranno dalle 9.00 alle 12.00 con la possibilita' (previa richiesta)di poter portare i figli anche alle 7.45 prima di andare al lavoro. Alcuni adulti staranno con loro fino all'arrivo degli animatori. In alcune mattinate ci sara' poi la possibilita' di svolgere i propri compiti delle vacanze seguiti dagli animatori. Guadate la sezione grest del sito per trovare tutte le informazioni e i foglietti di iscrizione. Attendiamo solerti iscrizioni per poter organizzare il tutto in modo ottimale. ..[continua]

ARTICOLI GREST 2013

giovanizoppe.altervista.org Webutation
Login
Username  
Password  
 
Appuntamenti